menu'

mercoledì 21 maggio 2014

Calzoni veloci veloci

Dedicato a chi come me ha sempre poco tempo a disposizione.......
Questi calzoni sono fatti con il lievito per torte salate per cui non necessitano di lievitazione, in più sono cotti al forno per cui sono leggeri leggeri e soffici



La ricetta è di Alessandra Spisni leggermente adattata ai miei gusti, mi sono avvalsa dell'aiuto del bimby per velocizzare ancora di più la preparazione


Ingredienti:
350 gr. di farina per pizza
2 cucchiai di olio di oliva
un pizzico abbondante di sale
3 cucchiaini rasi di lievito per torte salate
180-190 ml di latte 

Mettere tutto nel bimby e impastare a spiga per 1 minuto e 30 (oppure con planetaria o a mano)
Dividere la pasta in pezzetti da 50 gr, circa di peso e schiacciare con il mattarello abbastanza sottile, farcire a piacere (io prosciutto cotto e scamorza) potete dare libero sfogo alla fantasia..........chiudere bene i bordi 

A questo punto avrete già acceso il forno a 250°, appoggiare i calzoni su carta da forno, spennellare con il latte, poi con l'olio, salare in superficie e se piace si può mettere sopra anche dell'origano 
Cuocere per circa 15 minuti fino a doratura

Ecco l'interno
Veloci, buoni, soffici e leggeri, che volete di più?


10 commenti:

  1. Veramente molto veloci da fare e ci si può sbizzarire con il ripieno!

    RispondiElimina
  2. Che belli, viene voglia di addentarli!!

    RispondiElimina
  3. Quello che mi piace delle tue ricette è che sono pratiche, sono sempre appetitose anche se veloci. Spesso mio figlio mi chiede di fargli la pizza mezz'ora prima di cena e questi calzoni potrebbero essere un'alternativa ...me la sono già stampata :)

    RispondiElimina
  4. Ah io li impasto subito...Ciao Paoletta!

    RispondiElimina
  5. ossanto cielo che bontà ... sono golosa solosa golosa ... grazie della tua ricetta li provo ... grrrr non ho il bimby ma pazienza ... lo provo ugualmente ... un bacione

    RispondiElimina
  6. Ottima ricetta per realizzare dei calzoni veloci e tutto sommato anche abbastanza leggeri, ripieno permettendo. Immagino si possano anche friggere, nello strutto, come farebbe la simpaticissima Spisni.

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutte per essere passate dal mio blog!, vi auguro un buon weekend

    RispondiElimina
  8. Ma tu guarda che ricetta veloce e sfiziosa! ma sono assolutamente da provare :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, provala e non te ne pentirai!!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...