menu'

mercoledì 26 febbraio 2014

Crostini al pesto di rucola

Questi crostini non sono particolarmente scenografici ma sono buoni, la rucola che viene scottata perde completamente il sapore amarino che la caratterizza. L'aggiunta degli ingredienti che vedete sotto conferiscono un sapore particolare, delicato e gradevole ma nessuno dei vostri invitati capirà con con cosa è fatta la crema dei crostini.




Ingredienti:
80 gr. di rucola
40 gr. di pinoli
parmigiano grattato (io ne ho messi 2 cucchiai)
poca maionese


Scottare pochi minuti la rucola in acqua bollente, lasciare intiepidire, strizzare bene e poi mettere nel mixer insieme ai pinoli e al parmigiano. Per il parmigiano regolarsi secondo i gusti.

Tritare finemente fino a ridurre gli ingredienti in crema. Assaggiare per valutare se è il caso di aggiungere ancora parmigiano, poi mettere poca maionese, quel tanto che basta a rendere la crema morbida.

Spalmare sul pane e decorare con dei pinoli.

La crema può essere preparata in anticipo e spalmata all'ultimo momento 



12 commenti:

  1. Hau un bellissimo colore!!
    Con il bimby si fa in un batter d'occhio ;)! Bella, mi piace!

    RispondiElimina
  2. Il pesto ha conservato un bel colore verde brillante...sono proprio invitanti!

    RispondiElimina
  3. Sai che la rucola la consumo abitualmente a crudo, ma non l'ho mai mangiata cotta?
    Mi hai incuriosito. Proverò.

    RispondiElimina
  4. Che bontà!!!! sono sfiziosissimi!!! l'effetto cromatico è bellissimo, complimenti!!!

    RispondiElimina
  5. Sono sfiziosi questi crostini ed hanno anche un colore verde brillante molto bello :)

    RispondiElimina
  6. Mi piacciono le ricette semplici e veloci come questa. Si presenta anche molto bene!

    RispondiElimina
  7. Ma che bontà questi crostini, belli anche nel colore! Da provare!

    RispondiElimina
  8. Grazie a tutte voi per essere passati dal mio blog.
    Se li preparate fatemi sapere e se avete suggerimenti, sono qua!

    RispondiElimina
  9. sono dei crostini molto originali

    RispondiElimina
  10. Grazie! Oltre ad essere originali sono anche buoni!

    RispondiElimina
  11. ottimo, questa ricetta è già vegetariana!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...