menu'

sabato 12 ottobre 2013

Torta salata patate e salsiccia

Nel periodo invernale propongo spesso la sera a cena questa gustosa torta salata, è davvero gradita non ne avanza neanche un pezzettino. E' un piatto sostanzioso e davvero gustoso, provare per credere.
La pasta è particolare, non è la solita pasta sfoglia, ma una pasta leggera fatta con farina, latte e olio di semi, la ricetta è della mia mamma





Ingredienti per uno stampo da 32 cm. di diametro
300 gr. di farina
6 cucchiai di olio di semi
un bicchiere scarso di latte
un pizzico abbondante di sale
un cucchiaino colmo di lievito per torte salate

Per il ripieno:
3 patate medie
2 salsicce piccole
2 uova
mezzo bicchiere abbondante di latte
parmigiano
sale e pepe
rosmarino e Ariosto

In una padella mettere a rosolare le patate fatte a dadini in olio, rosmarino e aromi per patate tipo Ariosto. Le patate devono essere in quantità sufficiente a coprire il fondo dello stampo, aggiungere acqua per aiutare la cottura, salare e incoperchiare.
Quando le patate sono quasi cotte aggiungere nella padella le salsicce sbriciolandole, cuocerle e poi far raffreddare il composto.

Preparare la pasta
In un contenitore (o nel bimby) mettere la farina, il sale, l'olio di semi, il lievito e il latte, impastare.
Stendere sopra la carta da forno portando ad uno spessore mezzo centimetro scarso, mettere all'interno dello stampo da 32 cm. e bucherellare il fondo con una forchetta.

Sbattere le uova con un pizzico di sale, aggiungere del parmigiano, il latte e poi versare tutto nella padella contenente le patate e la salsiccia fredde o tiepide. Rovesciare delicatamente all'interno dello stampo

Mettere in forno caldo a 190° per 30-35 minuti e gustare tiepida




23 commenti:

  1. Buonissime le patate su un lievitato salato..
    Io le lesso e le metto sopra la pizza prima della cottura. mi piacciono da matti arrostite sotto al grill!
    Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erika, è davvero da leccarsi i baffi

      Elimina
  2. Risposte
    1. Fammi sapere se è di tuo gradiemento!

      Elimina
  3. Ciao Paola, mi piacerebbe averla adesso sotto mano...anzi sotto i denti!!!
    Un bacione e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala....poi fammi sapere, un bacione anche a te!

      Elimina
  4. Bellissimo sito !! complimenti mi sono unita molto volentieri al tuo gruppo , se ti va passa da me…
    http://alelablogger.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessandra, sei gentile, io ti ho inserito tra i miei blog amici, così appena lo aggiorni vengo subito a farti visita

      Elimina
  5. Ma è fantastica questa torta salata... wooowwww, davvero eccezionale!!! :-)

    In più... faccio i complimenti a tuo figlio... ti ha realizzato davvero un blog coi fiocchi! E' bellissimo... mi piace davvero tanto!!! ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lucia, ho fatto i complimenti a Marco che è arrossito di piacere, Studia informatica all'università e io sono la sua cavia......preferita!

      Elimina
  6. wuuuau che torta!! Noi amiamo molto sia le patate che le torte salate ,ma dimmi una cosa ,quando aggiungo le uova alla padella cn le patate le devo far rapprendere o no???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, le patate devono essere fredde o al massimo tiepide, questa torta salata è superlativa!

      Elimina
  7. Da svenimento!!! Una vera bontà! Immagino il profumo inebriate! Anzi, presto smetterò di limitarmi ad immaginarlo e seguirò questo suggerimento succulentissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo....è davvero buona, mai un avanzo...chissà come mai!

      Elimina
  8. Fatta stasera ma con il wurstel anziché con la salsiccia.ho avuto problemi a stendere la pasta ma alla fine e l ho fatta !!!!!! Cmq buonissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella la variante con i wustel non ci avevo pensato! Se la pasta è un pò dura basta aggiungere un goccio di latte in più. Grazie per averla provata

      Elimina
  9. Ciao Paola, con questa torta salata mi hai fatto cadere in tentazione, nn ho resistito e ieri sera l'ho fatta....le foto sono nel mio blog alla sez ricette provate
    Grazie per la ricetta, come sempre i tuoi piatti sono una garanzia di sicura riuscita
    A presto:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella! Bellissima sorpresa......sono felice che ti sia piaciuta, ho lasciato un commento nel tuo bel blog. Purtroppo non ho mai abbastanza tempo da dedicare a questa mia nuova attività, un grande abbraccio!

      Elimina
  10. Che buonissima questa torta salata!!! la scopro solo ora!!! volendo la salsiccia con cosa si potrebbe sostituire? sei grande Paolaaaaaa :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria, eccomi qua finalmente!
      Io l'ho sempre fatta così come la leggi, non so se con i wustel è ugualmente buona

      Elimina
    2. grazie Paola, devo provare ;-)

      Elimina
  11. Paola, anche questa l'ho fatta ed è molto gustosa.
    A Valeria posso dire, che l'ho provata anche coi wustel in quanto,
    uno dei miei figli non sopporta la salsiccia sbriciolata(vallo a capire!).
    Anche coi wustel è molto buona, tutto dipende dai gusti, ovviamente.

    RispondiElimina
  12. Concordo con te, rimane comunque la mia torta salata preferita

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...